Tutti gli articoli di Redazione Welcomeweight

LA RUBRICA DELLA DOMENICA 3 maggio 2020

 

Oggi propongo un gioco da cominciare domani….

perché è noto che tutto comincia sempre e solo di lunedì!

L’ho chiamato “TRATS” perché è un gioco al contrario.
E’ un gioco in cui si vince quando si perde…e più si perde più si vince. (Per questo la parola Start è al contrario)

Cosa si vince?
La gioia di uscire senza “problemi da coprire” con golfoni larghi,
La soddisfazione di potersi muovere senza avere il fiatone,
Il benessere di “sentirsi bene” con se stessi e con gli altri,

La tranquillità di poter dire ai propri coach (senza mentire) :
sono riuscito a seguire quanto mi hai insegnato,
sono riuscito a non dimenticare i consigli,
sono riuscito ad organizzarmi così come mi hai consigliato a distanza,

sono riuscito a vincere a “TRATS” e ora sorrido soddisfatto!

PS io la tovaglietta WW la sto utilizzando per segnare le vittorie ma anche una lavagnetta, un foglio appeso, una tacca sul muro vanno bene.

Buona settimana a tutti con “TRATS”
Laura – socia Vip Rho

-aereo-di-carta

LA RUBRICA DELLA DOMENICA

sorriso

ciao a tutti, oggi solo un pensiero

La felicità è una scelta, non un risultato. Niente ti renderà felice finché non sceglierai di essere felice. Nessuno ti renderà felice se non decidi di esserlo.
(ralph martson)
questa settimana possiamo scegliere.

laura – socia vip rho

SORRIDI ALLA VITA… ANCHE A TAVOLA

RUBRICA DELLA DOMENICA
(una delle tante domeniche #iorestoacasa)

Cosa ho imparato in questo periodo?

Che anche se resto a casa non devo trascurarmi : “trucco e parrucco” sono importanti per se stessi e non solo per gli altri.

Che si possono dosare le porzioni : la spesa deve durare a lungo quindi è importante pesare, versare in modo controllato,
utilizzare ciò che si ha in casa senza sprecare nulla.

Che si può usare la fantasia e i mezzi a disposizione per evitare lo spreco : ho un avanzo di questo e un poco di quello, come li abbino? Se da solo non riesco, chiedo a chi è più bravo di me o cerco in internet (che ha quasi sempre una risposta).

Come faccio a non sprecare rimanendo in forma : cerco qualche ricetta sul sito www.welcomeweight.it

Oggi ne ho scelte due:
FETTINE DI TACCHINO SAPORITE
Per 4 persone:
12 fettine di arrosto di tacchino (circa 25/26 grammi a fetta)
100 g di robiola
1 ciuffo di erba cipollina
2 carote
2 zucchine
2 coste di sedano bianco
1 o 2 cc d’olio
qualche mandorla arrostita in forno
Sale e pepe
Preparazione
Lavorare, in una ciotola, la robiola con sale e pepe e 1 cc d’olio e poi mettere a riposare in frigo.
Tagliare a fettine sottili le verdure, scottare qualche minuto carote e zucchine e, dopo averle scolate e raffreddate, unirle al sedano. ( a piacere salare e pepare)
Stendere le fettine di tacchino e, su ognuna, sistemare le verdure e la robiola, poi arrotolare fermando con l’erba cipollina annodata e guarnire con le mandorle.
Porzioni WW
Tacchino arrosto 100 g = 1 Pt
Robiola 25 g = 1 Pt
Mandorle 10 g = 60 Cal del Buonumore
1 cc d’olio = 1 Gr
e
POMODORI RIPIENI
(per quattro persone)
8 pomodori non troppo grossi belli rossi
ricotta (vedi sotto la quantità)
40 g di arachidi o pistacchi
10 foglie di basilico
5 foglie di menta fresca
Sale
PREPARAZIONE
Lavare e asciugare i pomodori, tagliarli orizzontalmente poco sopra la metà, svuotarli e farli scolare bene.
In una terrina preparare una crema unendo ricotta, arachidi o pistacchi spezzettati, foglie di basilico e di menta tritate e le calotte dei pomodori tagliate finemente.
Farcire i pomodori con la crema ottenuta e servirli freddi .
Porzioni WW
Ricotta light 90 g = 1 Pt
Ricotta di mucca 60 g = 1 Pt
Ricotta di bufala o di pecora 30 g = 1 Pt
10 g di arachidi = 90 CBu
10 g di pistacchi = 50 CBu
Visto quante idee…(e diciamolo, anche già calibrate eh eh eh).

Buona settimana a tutti

Laura socia Vip – Rho

note-taking

PASQUA 2020

stairs

Nell’uovo di Pasqua quest’anno ho trovato…una scala!
Una scala che mi vuole ricordare perché a febbraio seguivo gli incontri Welcome Weight
Una scala che mi ricorda le parole dei coach
Una scala che mi indica che “salire” non è impossibile
Una scala che mi vuole portare in cima per poter essere “in forma” e non “ In forme” quando, sicuramente, ci rivedremo
Una scala che…come l’ultimo gradino… lascia a tutti la possibilità di decidere cosa fare (sempre senza dimenticare la riga sopra).
Che dire?
Grazie coach perché vi sentiamo vicini, perché i vostri insegnamenti sono utili anche a distanza, perché sappiamo che ci state aspettando…fiduciose!
E buona Pasqua a tutti!
Laura socia Vip – Rho

OGGI NON E’ DOMENICA ma…

… mettiamo lo stesso un po’ di fantasia nei nostri piatti!
Un esempio, parliamo delle uova…
sono importanti per la nostra alimentazione perchè
• a differenza di quanto si pensa non contengono colesterolo ma anzi, contengono leticina che ne riduce l’assorbimento e i grassi contenuti ( monoinsaturi e polinsaturi) sono in grado di svolgere un’azione protettiva su cuore e arterie.
• costituiscono un’ottima riserva di proteine e contengono tutti gli amminoacidi essenziali.
• Sono ricche di Vitamina D e di Vitamina A, di calcio e di fosforo.e anche le vitamine del gruppo B, utili per l’equilibrio del sistema nervoso e il benessere di pelle e capelli.
Ma forse nei giorni scorsi l’abbiamo cucinato:
Sodo, sodo con pomodori, sodo con tonno, sodo con maionese, sodo con…
e ora lo guardiamo con diffidenza. Per questo…ricettina!
UOVA E PANE TOSTATO : fantasia nel piatto
Ingredienti: (per 4 persone)
4 fette di pancarrè
4 uova
60 g di pecorino romano
1 ciuffetto di erba cipollina
Succo di limone
Sale e pepe
Separiamo i tuorli dagli albumi (e tenerli da parte facendo attenzione che non si rompano). Montiamo gli albumi a neve unendo qualche goccia di limone e il pecorino romano grattugiato (se non abbiamo il pecorino cerchiamo in frigo un altro formaggio e controlliamo le quantità)
Suddividiamo il composto ottenuto in 4 parti e disponiamolo in una teglia foderata di carta da forno, facendo attenzione a lasciare all’interno uno spazio vuoto in cui deporre i tuorli.
Facciamo cuocere per 3 minuti in forno (a 200°), estraiamo e mettiamo negli spazi vuoti i tuorli; inforniamo per un altro minuto (due se si desidera l’uovo più sodo). Saliamo e
Sistemiamo sul piatto le fette di pancarrè precedentemente tostate e spolverizzare con l’erba cipollina e poi mettiamoci sopra le nostre uova.
Gustiamo il nostro pranzo mangiando lentamente e buon appetito!
Porzioni WW
2 fette = 1 Ca Chiaro
1 uovo = 1 P
Pecorino romano 15g = 1 proteina
ciao da Laura – socia Vip – rho

uovo